Ultimo Sud

a BADOLATO,
tra fantasmi e nuove presenze,
arte, teatro e musica nel
BORGO - 6 e 7 agosto 2008

“Ultimo Sud ” è un evento artistico - culturale sul tema dell’abbandono dei piccoli centri storici della Calabria e del Sud. Il progetto prevede la realizzazione di un’opera originale di teatro itinerante, che avrà come luogo scenico il borgo medievale di Badolato, uno dei tanti paesi, della costa jonica, a rischio abbandono. Oltre alla rappresentazione teatrale sono previste installazioni artistiche, mostre sul tema, laboratori di teatro, musica e pittura. Il progetto è ispirato, e trainato nella sua concezione complessiva, da un lavoro (una tesi di laurea in Scenografia presso la facoltà di Architettura di Roma, Università “La Sapienza”) del giovane artista badolatese Roberto Giglio, trapiantato a Roma da alcuni anni.

La manifestazione avrà luogo in due giorni ed è strutturata su tre elementi portanti a cui corrispondono tre metodologie di dialogo con il pubblico:

- L’opera teatrale (racconto del passato)    

- Le mostre (fotografia e pittura)

- I laboratori (sguardo al futuro)

img
img
img
img
img
img
img
img